Territorio vino vignanello e dei colli cimini

TERRITORIO
I terreni compresi nell’area della D.O.C. Vignanello hanno origine dalle manifestazioni vulcaniche del complesso Cimino della fine del Pliocene caratterizzate da fenomeni esplosivi che hanno generato terreni formati da tufi stratificati. L’altitudine dei terreni coltivati a vite è compresa tra i 220 ei 445 m s.l.m., l’esposizione generale è orientata verso ovest, sud-ovest, ed il clima dell’area è di tipo temperato di transizione caratterizzato da una temperatura media di 14,2° C e da precipitazioni medie annue comprese tra i 954 ed i 1166 mm. La combinazione tra natura del terreno e fattori climatici fanno della zona delimitata come DOC Vignanello un territorio altamente vocato alla produzione di vini di pregio. La Denominazione di Origine Controllata Vignanello interessa in toto i territori dei Comuni di Vignanello, Corchiano, Vasanello, Bassano in Teverina, in parte quelli di Gallese, Fabrica di Roma e Soriano nel Cimino.